Cronaca

Napoli, niente fondi per il tesoro: de Magistris non paga neanche San Gennaro

Niente sostegno economico alla deputazione alla Cappella del Tesoro di San Gennaro. Dal 2013 – come riporta l’edizione odierna de Il Mattino, il Comune di Napol ha accumulato un debito che sfiora il mezzo milione di euro. In sostanza la giunta de Magistris non riesce a sostenere nemmeno San Gennaro.

Manca il sostegno economico alla deputazione alla Cappella del Tesoro di San Gennaro

Adesso quattro dipendenti rischiano il licenziamento e la manutenzione del sito risulta difficile da programmare. I fondi dalla Deputazione servirebbero a manutenere il sito che è dentro al Duomo ma in maniera autonoma. Per spese si intendono gli stipendi dei 4 dipendenti, due amministrativi e due custodi, che sono necessari per il funzionamento della Cappella visitatissima.


Tutte le notizie sul coronavirus

Il sito del Ministero della Salute

Articoli correlati

Back to top button