Cronaca

Pronto a spacciare quasi un chilo di eroina: pusher in manette

NAPOLI. Gli agenti del commissariato Vicaria, Napoli, hanno arrestato Said Ramadhani, 54enne della Tanzania, con precedenti di polizia, per il reato di detenzione, ai fini di spaccio, di sostanza stupefacente. I poliziotti, a seguito di un’attività info-investigativa hanno ritenuto che in un’abitazione in via Vincenzo Niutta alcune persone potessero detenere armi e droga.
Durante un appostamento i poliziotti hanno notato una persona extracomunitaria, con una borsa sulle spalle, giungere nei pressi dell’abitazione e, dopo essersi guardato con aria sospettosa, entrare nella stessa. Gli agenti hanno deciso di controllare il cittadino extracomunitario, privo di documenti, e sono entrati all’interno dell’abitazione insieme a lui.

La perquisizione e l’arresto

In un armadio, assieme agli effetti personali del 54enne, gli agenti hanno rinvenuto una busta, all’interno della quale erano chiuse numerose buste contenenti eroina per un peso complessivo di 876,50 grammi e anfetamina per un peso di 53,81 grammi. I poliziotti hanno inoltre rinvenuto numerosi involucri termosaldati all’estremità e due bilancini di precisione, mentre indosso al cittadino extracomunitario è stata rinvenuta la somma di 430 euro in banconote di vario taglio. Said è stato arrestato e condotto presso la casa circondariale di Poggioreale.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button