Spaccio nella movida di Torre Annunziata: arrestato 20enne di Napoli

movida-controlli-Napoli

Un 20enne di Napoli è stato arrestato dai poliziotti di Torre Annunziata per spaccio di droga nella curva della movida: possedeva involucri di marijuana

Un 20enne di Napoli è stato arrestato dai poliziotti di Torre Annunziata per spaccio di droga nella curva della movida: possedeva alcuni involucri di marijuana.

Marijuana da Napoli a Torre Annunziata: arrestato giovane pusher

La Polizia del Commissariato di Torre Annunziata ha arrestato Aniello La Feltra, 20enne napoletano, responsabile del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

L’operazione è stata messa a segno sabato notte e gli agenti hanno sequestrato circa 22 grammi di marijuana. Si tratta di un giovane pusher proveniente da Napoli per spacciare sostanze stupefacenti nella curva della movida di Torre Annunziata.

Sabato notte, i poliziotti hanno notato numerosi giovani presenti in zona movida alcuni dei quali  si avvicinavano al 20enne. Gli agenti lo hanno bloccato prima che potesse fuggire e far perdere le proprie tracce tra la folla: con sè aveva ben 6 involucri di marijuana.

Successivamente, sono stati rinvenuti e sequestrati altri 7 involucri della stessa droga in un appartamento sito lungo Corso Garibaldi. Il 20enne è stato sottoposto agli arresti domiciliari in attesa di giudizio per direttissima. 

Durante il pomeriggio, invece, è finito in manette anche il 19enne Antonio Langella per il reato di resistenza a Pubblico Ufficiale. Langella, infatti, aveva tentato di investire un poliziotto per poi darsi alla fuga. Dopo un lungo inseguimento è stato bloccato in via Langella. 

 

TAG