Cronaca

Spaccio nel Napoletano: blitz all’alba a Castellammare di Stabia, sgominata organizzazione

Duro colpo a nuovo polo camorristico dell'area stabiese

Blitz all’alba da parte dei carabinieri dei Comando Provinciale di Napoli, insieme ai militari di Castellammare di Stabia, che hanno sgominato un nuovo clan di narcotrafficanti, che aveva iniziato la scalata ai vertici per creare un nuovo polo camorristico autonomo.

Arresti all’alba a Castellammare di Stabia:  sgominato un nuovo clan di narcotrafficanti

L’operazione, coordinata dalla Dda di Napoli, ha portato all’arresto di diverse persone, gravemente indiziate a vario titolo, dei reati di associazione a delinquere finalizzata al traffico di sostanze stupefacenti, detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti, detenzione e porto illegale di armi clandestine, anche da guerra, con relativo munizionamento e ricettazione.

Le indagini

Le indagini, avviate nel 2017 e condotte dai Carabinieri Compagnia di Castellammare di Stabia sotto la direzione della Dda di Napoli, hanno permesso di accertare la nascita sul territorio stabiese di un’associazione armata finalizzata al narcotraffico, che si prefiggeva la creazione di un nuovo polo camorristico autonomo.

Articoli correlati

Back to top button