Cronaca

Sparatoria in centro a Torre Annunziata, grave affiliato al clan Gionta

Si spara a Torre Annunziata, ferito affiliato al clan Gionta. Il 56enne Michele Guarro raggiunto da alcuni proiettili alle gambe e ai glutei

Si spara Torre Annunziata dove è stato ferito il 56enne Michele Guarro, affiliato al clan Gionta. L’uomo, pregiudicato per estorsione, è stato ferito sul Corso Vittorio Emanuele III dove è stato raggiunto da alcuni proiettili alle gambe e ai glutei.

Si spara Torre Annunziata, ferito affiliato al clan Gionta

Il 56enne è stato subito soccorso e trasportato all’ospedale San Leonardo di Castellammare di Stabia, dove è ricoverato in gravi condizioni. Diversi precedenti alle spalle, Guarro potrebbe essere il primo ferito della nuova faida di camorra di Torre Annunziata.

Le indagini

Sul caso indagano i poliziotti del commissariato oplontino agli ordini del dirigente Stefano Spagnuolo e del vicequestore Luigi Autiero.

Articoli correlati

Back to top button