Cronaca

Sparatoria a Napoli, rapinatore ucciso: il poliziotto non è indagato

Sparatoria a Napoli, al momento il poliziotto che ha sparato al rapinatore 17enne Luigi Caiafa non è indagato. Gli inquirenti stanno approfondendo la dinamica dell’episodio e il poliziotto probabilmente verrà ascoltato domani dal pm Claudio Basso.

Rapina con sparatoria a Napoli: il poliziotto non è indagato

Anche il complice del 17enne ucciso durante la rapina dovrebbe essere ascoltato. Si tratta del 18enne Ciro De Tommaso, il figlio di Genny la Carogna, ultras del Napoli diventato noto alle cronache nel corso della partita prima della quale venne ucciso il tifoso Ciro Esposito, poi arrestato e adesso diventato collaboratore di giustizia.

La pistola

L’arma utilizzata per la rapina in via Duomo l’altra notte è stata sequestrata ed è risultata essere una replica di una pistola vera.

 

Articoli correlati

Back to top button