Cronaca

Fase 2, il sindaco di Pozzuoli chiude le spiagge

Ancora spiagge chiuse Pozzuoli. Il sindaco Vincenzo Figliolia ha firmato un’ordinanza (la numero 103 del 28 maggio 2020) con la quale ha disposto, a partire da domani, il divieto alla presenza in maniera stabile per l’attività elioterapica e/o di esposizione al sole in maniera stanziale di persone fisiche su tutte le spiagge libere ed il tratto di costa di competenza del litorale del Comune di Pozzuoli.

Spiagge chiuse a Pozzuoli, ordinanza del sindaco Figliolia

“Si tratta di un provvedimento adottato in via temporanea a tutela della salute pubblica – ha spiegato il primo cittadino – in attesa di elaborare un piano che contempli le indicazioni dell’ordinanza regionale e del relativo protocollo di sicurezza. Appena approvato sarà revocata la disposizione. Siamo al lavoro per garantire già dalla prossima settimana l’accesso regolamentato”.

Novità per gli stabilimenti balneari

Nella stessa ordinanza, il sindaco ha disposto anche che le attività di balneazione nelle spiagge in concessione (Stabilimenti Balneari) dovranno essere svolte ad avvenuto completamento delle operazioni di montaggio e che i gestori dovranno garantire tutte le prescrizioni necessarie per il contenimento del contagio da Covid-19.


Tutte le notizie sul coronavirus

Il sito del Ministero della Salute

Paolo Siotto

Giornalista pubblicista dal 2015, collabora per l'Occhio da giugno 2019 dopo diverse esperienze con testate locali tra cui il quotidiano Metropolis. Redattore per SalernitanaNews, nel tempo libero ama dedicarsi alla buona musica.

Articoli correlati

Back to top button