Cronaca

Stazione Centrale, infermiera aggredita da un tossicodipendente

NAPOLI. Altro episodio di aggressione alla Stazione Centrale. Questa volta la vittima è un’infermiera che, come riporta Il Mattino, ha subito l’attacco da parte di un uomo in evidente stato di agitazione. Allertate le forze dell’ordine. L’uomo aveva preoccupato diversi passanti, che si trovavano ad girare dalle parti del binario 24.

Giunta sul posto con l’ambulanza, l’infermiera ha cercato di aiutare l’uomo che però l’ha aggredita. La donna ha riportato un trauma contusivo al ginocchio e policontusioni per una prognosi di 10 giorni.

Bloccato dalla Polizia Ferroviaria, il tossicodipendente è stato denunciato dall’infermiera. Solo poche ore prima si era verificato un altro episodio analogo: un uomo era entrato nella stanza della Polfer aggredendo gli agenti e lanciando uno di loro giù per le scale.

Articoli correlati

Back to top button