Cronaca

Stefano, morto di sarcoma a 25 anni: gli amici organizzano raccolta fondi per il Pascale

Amici e parenti: “Così il suo breve passaggio su questa terra non sarà vano”.

Stefano Sorano, originario di Acerra è morto di sarcoma a 25 anni. In suo onore è stato fondato un torneo di calcio i cui proventi sono stati oggi donati all’Istituto per la cura dei tumori “Pascale”, di Napoli. Amici e parenti: “Così il suo breve passaggio su questa terra non sarà vano”.

Stefano Sorano, morto di sarcoma a 25 anni: raccolta fondi al Pascale

Come riporta “Fanpage”, Stefano si era da poco laureato in giurisprudenza quando nel luglio del 2019 ha scoperto di avere un sarcoma polmonare, trattato chirurgicamente al Monaldi, era poi approdato al Pascale nel reparto del dottore Apice. Le cure non hanno mai dato l’esito sperato, le condizioni di Stefano sono sempre state serie e con pochi margini di successo.

In nome di Stefano è nato un torneo di calcio al Centro Sportivo ‘Studi del Movimento’, è stata avviata una raccolta fondi e questi fondi oggi sono stati devoluti al Pascale, l’Istituto dei tumori di Napoli presso cui il giovane è stato in cura.

Oggi, la consegna dei fondi derivati dalle quote dei partecipanti al torneo, avvenuta nella stanza del direttore generale del Pascale. A consegnare un assegno gigante simbolico, la zia Tiziana che gli ha fatto da madre, avendo Stefano perso la mamma a quattro anni, Federica, la fidanzata e gli amici del cuore.

Fonte: Fanpage

Articoli correlati

Back to top button