Cronaca

Ancora una stesa a Bagnoli, indaga la Polizia

Sul posto sono intervenuti gli agenti della Polizia che hanno aperto le indagini

Ancora una stesa a Bagnoli nella serata di sabato, i proiettili hanno colpito il balcone dell’abitazione del 23enne Enzo Pugliese: sul posto sono intervenuti gli agenti della Polizia che hanno aperto le indagini.

Stesa a Bagnoli, proiettili contro il balcone di un 23enne

La polizia sta indagando sulla stesa avvenuta sabato scorso. Arrivati sul posto hanno rinvenuto numerosi bossoli e fori dei proiettili sparati nel balcone al primo piano dell’abitazione del 23enne. Pare che siano stati sparati 4 proiettili calibro 45 “Winchester”.

Gli investigatori credono che l’avvenimento sia da collegare alla faida in corso da mesi tra i clan di camorra. Raccolte le informazioni del giovane e dei familiari: hanno riferito di non sapersi spiegare i motivi di quell’attentato.

Articoli correlati

Back to top button