Cronaca

Stesa in area flegrea, spari contro l’auto del cognato di un boss

POZZUOLI. Stesa nella notte in via del Mare, tra Pozzuoli e Cuma. I responsabili hanno aperto il fuoco contro l’auto del cognato di Gennaro Longobardi, boss della zona. Secondo quanto riferito dalla polizia, l’episodio potrebbe portare ad unire le indagini in corso con quelle avviate dai carabinieri.

Dopo mezzanotte, due persone a volto coperto hanno preso di mira il veicolo del cognato di Longobardi percorrendo la strada in sella ad una moto. L’auto, una Lancia, è stata danneggiata in più punti, mentre è stata colpita anche un’altra vettura che si trovava in sosta ed appartiene ad una persona incensurata. Colpito poi anche un panificio che, naturalmente, aveva la saracinesca abbassata e che appartiene al fratello di un uomo che risulta affiliato al clan Longobardi, attualmente agli arresti domiciliari.

Articoli correlati

Back to top button