Cronaca

Stese a Ponticelli, pistole ritrovate in una pescheria

NAPOLI. I carabinieri hanno trovato le pistole che forse sono state utilizzate per le recenti  stese nel quartiere nel retro di una pescheria di via De Meis. Le armi erano nascoste in un panno. Dopo il ritrovamento sono state inviate al Racis di Roma per effettuare gli accertamenti balistici.

I militari hanno arrestato Raffaele Scognamiglio, 36 anni, titolare della pescheria che ha già alle spalle qualche piccolo precedente penale. L’arma sequestrata è una semiautomatica calibro 7.65 che, come riporta Il Mattino, risulta essere stata rubata a Caserta.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button