Cronaca

Strisce blu gratis a Pomigliano per lo sciopero degli ausiliari

POMIGLIANO D’ARCO. Sciopero da stamattina fino alle venti di stasera per 14 ausiliari del traffico di Pomigliano D’Arco addetti al controllo del pagamento delle strisce blu per il parcheggio delle autovetture in città.

Sciopero degli ausiliari a Pomgiliano

Gli scioperanti, come riporta Il Mattino, hanno appeso dei cartelli sui parcometri con cui avvisano l’utenza di essersi astenuti dalle attività di ispezione per cui la aree di sosta a pagamento oggi sono gratuite. Gli ausiliari del traffico protestano contro quelli che ritengono stipendi troppo bassi, salari che sono erogati dalla società di San Giorgio a Cremano Tmp, un’azienda che gestisce le strisce blu di vari comuni in Campania.

“Chi ha tre figli a carico guadagna appena 1200 euro netti mentre chi non ne ha ne guadagna solo 900”, raccontanto i lavoratori. “Intanto – spiegano ancora – la nostra attività è stata talmente efficiente che l’azienda qui sta guadagnando molto bene mentre noi restiamo con un contratto minoritario scaduto da tre anni”. Il sindacato autonomo di settore che si sta occupando di questa vertenza rivendica l’applicazione del contratto nazionale di lavoro. “Ma l’azienda – lamentano le maestranze – non vuole proprio prenderlo in considerazione”.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button