Cronaca

Stupro di gruppo alla Circum: restano in carcere gli aggressori

Il Gip Valeria Montesarchio ha deciso: restano in carcere i tre giovani di San Giorgio a Cremano accusati di aver violentato una 24 enne nell’ascensore della Circumvesuviana di San Giorgio a Cremano.

Stupro di gruppo: restano in carcere gli aggressori

Convalidati i fermi di Alessandro Sbrescia, 18 anni, Raffaele Borrelli,19 anni, Antonio Cozzolino pure  19 anni, accusati di violenza sessuale di gruppo. Nello stesso tempo il gip ha emesso un’ordinanza di custodia cautelare in carcere. I tre sono stati interrogati in carcere ed hanno detto che la ragazza era consenziente ma evidentemente non sono stati creduti.  Questi tre giovani sono accusati anche di aver già molestato la stessa ragazza e un’amica tre settimane prima, in compagnia di altri 4 giovanissimi.

Fonte: Napoli fanpage

Articoli correlati

Back to top button