Cronaca

Suicidio a Marano, 40enne si toglie la vita con un colpo di pistola alla testa

La vittima è un noto assicuratore della città

Tragedia in via Migliaccio, a Marano teatro, questa mattina, del suicidio di un noto assicuratore della città. L’uomo, 40 anni, si sarebbe tolto la vita con un colpo di pistola. Dopo l’ultima telefonata di commiato, l’uomo ha puntato l’arma contro di sè e ha fatto fuoco. Inutile ogni tantativo di soccorso.

Suicidio a Marano: 40enne si toglie la vita con un colpo di pistola

L’intera città di Marano è sotto shock per la morte di un noto assicuratore della città, Michele M., che questa mattina, per circostanze ancora da verificare, si è tolto la vita, con un colpo di pistola alla testa. I Carabinieri hanno rinvenuto il corpo zenza vita dell’uomo in via Migliaccio.


suicidio-marano-via-migliaccio-assicuratore-cosa-e-successo


Secondo quanto si apprende, il corpo senza vita del 40enne sarebbe stato ritrovato nella sua auto. Sul posto sono intervenuti i Carabinieri e i sanitari del 118, che non hanno potuto fare altro che constatare il decesso dell’uomo.

Articoli correlati

Back to top button