Cronaca

Suicidio a Napoli: 28enne si toglie la vita gettandosi dal quarto piano

Napoli, tragedia in via Traccia, nel quartiere Poggioreale, per il suicidio di un 28enne, che si è tolto la vita gettandosi dal quarto piano di un edificio. Si tratta del quarto episodio del genere in pochi giorni.

Napoli: suicidio in via Traccia a Poggioreale

Un giovane di 28 anni si è tolto la vita lanciandosi dal quarto piano di un edificio in via Traccia, a Poggioreale, precipitando sul tetto di un capannone nei pressi della sua abitazione.

I soccorsi

Immediati i soccorsi, sul posto gli uomini della Polizia di Stato, e del 118, che non hanno potuto fare altro che constatare il decesso.

Il recupero del corpo

Subito sono scattate le operazioni di recupero del corpo senza vita del giovane da parte dei vigili del fuoco, che hanno usato un mezzo speciale dotato di un braccio telescopico e di una piattaforma.

Gli ultimi episodi

Questo è solo l’ultimo episodio, in ordine di tempo, che si è verificato nella provincia di Napoli. Due persone, negli ultimi giorni, hanno posto fine alla loro vita a Pomigliano ed Afragola.

 

Articoli correlati

Back to top button