Cronaca

Atto di intimidazione a Caivano, il suocero del boss Cicatelli minaccia con un coltello Don Patriciello: arrestato

Atto di intimidazione a Caivano, il suocero del boss Cicatelli minaccia con un coltello Don Patriciello: le forze dell’ordine lo hanno arrestato. Il soggetto ha cercato di avvicinarsi a lui durante il consueto saluto ai fedeli. La denuncia del presidente della commissione antimafia Chiara Colosimo

Caivano, suocero del boss Cicatelli minaccia con un coltello Don Patriciello: arrestato

«Ennesimo atto di intimidazione subito a Caivano da don Patriciello, dove un uomo, suocero del boss Ciccarelli, armato di coltello, è stato fermato dalle forze dell’ordine mentre cercava di avvicinarsi a lui durante il consueto saluto ai fedeli»: è la denuncia che arriva dal presidente della commissione antimafia Chiara Colosimo che esprime «solidarietà e vicinanza» al prete antimafia.

«Il lavoro, insieme con l’evangelizzazione, che don Maurizio sta portando avanti è fondamentale per strappare quelle terre alla criminalità organizzata e noi saremo sempre al suo fianco in questa battaglia per la giustizia e la libertà”, ha aggiunto Colosimo.

Alessia Benincasa

Alessia Benincasa, giornalista del network L'Occhio, è esperta in cronaca nera, politica e inchieste.

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio