Cronaca

Nuovo sversamento sul Lungomare di Napoli, la denuncia dei Verdi

Nuovo sversamento di rifiuti nel mare antistante via Caracciolo, sul Lungomare, stavolta si è verificato in corrispondenza di uno scarico a breve distanza da “Mappatella Beach”. La denuncia dei Verdi.

Nuovo sversamento sul Lungomare, denuncia dei Verdi

La denuncia del consigliere dei Verdi Francesco Emilio Borrelli:

Nella giornata di domenica segnalato un nuovo sversamento nello specchio di mare antistante via Caracciolo. Stavolta il fenomeno si è verificato in corrispondenza di uno scarico a breve distanza da “Mappatella Beach”. La spiaggia della rotonda Diaz è frequentata da centinaia di bagnanti.

L’acqua ha assunto un colorito biancastro ed ha iniziato ad emanare un pessimo odore. Purtroppo si tratta dell’ennesimo episodio di questo tipo che ci troviamo a denunciare.

L’ultimo si era verificato poco più avanti, in corrispondenza del molo borbonico, non più tardi di una decina di giorni fa. Evidentemente riversare sostanze vietate negli scarichi a mare e nei tombini è una scelta abituale degli incivili.

Prosegue il consigliere comunale del Sole che Ride Marco Gaudini:

Circa il caso di via Caracciolo abbiamo inviato una segnalazione all’Arpac e alla Capitaneria di Porto chiedendo di assumere i provvedimenti del caso.

Articoli correlati

Back to top button