Cronaca

Tabaccaio in fuga con il Gratta e vinci da 500mila euro, bloccata riscossione del biglietto

È stata bloccata la riscossione del biglietto Gratta e vinci risultato vincente e rubato da un tabaccaio di Napoli

È stata bloccata la riscossione del biglietto Gratta e vinci risultato vincente e rubato da un tabaccaio di Napoli. A disporre lo stop l’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli, su impulso del direttore dell’ufficio Giochi numerici e Lotterie, Stefano Saracchi.


LEGGI ANCHE >> Napoli, il tabaccaio in fuga col Gratta e Vinci da 500mila euro: “La signora mente, quel biglietto è mio”


 

Articoli correlati

Back to top button