Cronaca

Il tabaccaio in fuga con il Gratta e vinci da 500mila euro vuole denunciare la donna: “Sono io la vittima”

Il tabaccaio in fuga con il Gratta e vinci fortunato vuole denunciare la donna che lo ha denunciato

Il tabaccaio di Napoli, in fuga con il Gratta e vinci fortunato, vuole denunciare la donna che lo ha denunciato. È quanto anticipa l’odierna edizione de Il Corriere della Sera.

Tabaccaio in fuga con il Gratta e vinci: “Denuncio la donna, sono io la vittima”

Il tabaccaio è stato denunciato a piede libero per furto, e per quanto in questi casi non sia previsto un interrogatorio, gli hanno chiesto di restituire il tagliando sottratto alla cliente. E qui l’uomo, ha spiegato di non avere il biglietto sostenendo di essere lui la vittima del furto e di voler denunciare la donna che lo ha denunciato.


LEGGI ANCHE >>> Tabaccaio in fuga con Gratta e vinci da 500mila euro: ecco come è stato beccato


 

 

Articoli correlati

Back to top button