Tagliati i soldi per la mensa scolastica del 35%, lo comunica il Comune

mensa

Tagliati i soldi per la mensa scolastica del 35%, lo comunica il Comune. Una riduzione di cui beneficeranno le famiglie e i ragazzi

Tagliati i soldi per la mensa scolastica del 35%, lo comunica il Comune. Una riduzione di cui beneficeranno le famiglie e i ragazzi.

Tagliati i soldi per la mensa scolastica del 35%, lo comunica il Comune

Un passo verso i bimbi e le loro famiglie. La giunta comunale di Tufino, guidata dal sindaco Carlo Ferone, ha approvato la riduzione del costo del pasto a scuola di oltre il 35%. Il buono mensa dagli attuali 1,74 euro a pasto passerà ad 1,10 euro con un risparmio medio per le famiglie tufinesi di circa 20 euro al mese per ogni bambino. Sulla base anche di queste indicazioni verrà redatto il bilancio di previsione per il 2019 che dovrà essere poi approvato dal consiglio comunale.


mensa


La soddisfazione dell’assessore

Soddisfatta l’assessore alle Politiche Sociali, Pubblica Istruzione, Tempo libero e Politiche Giovanili, Carla Galeotalanza: “E’ grande traguardo. Ritorniamo ai livelli di costo di circa 10 anni fa: Ho fortemente voluto, fin dal primo giorno, questa riduzione dei costi del buono mensa e spero che sarà apprezzato anche dalle minoranze consiliari. È un segno tangibile di quanto vogliamo stare vicino ai nostri alunni ed ai nostri concittadini”.

TAG