Cronaca

Napoli, porta tanica di benzina alla compagna ma è positivo al Covid: denunciato

Porta tanica di benzina alla ragazza ma è positivo al Coronavirus. Denunciato 45enne di Volla intercettato sulla tangenziale di Napoli

Porta una tanica di benzina alla ragazza con l’auto in panne ma era positivo al Coronavirus. Per questo motivo un 45enne di Volla è stato denunciato dagli agenti Sezione Polizia Stradale di Napoli. Nella serata di ieri, domenica 22 novembre, gli agenti, in prossimità del Km 7 della Tangenziale di Napoli direzione Pozzuoli, hanno intercettato un’auto con a bordo la sola conducente ferma tra la seconda corsia di marcia e la banchina laterale poiché priva di carburante.

Positivo al Coronavirus, porta tanica di benzina alla compagna in tangenziale

I poliziotti hanno accertato che la conducente era priva della patente di guida in quanto mai conseguita, inoltre, la donna ha dichiarato di essere in attesa del proprio compagno che le stava portando il carburante necessario per riprendere la marcia.

La denuncia

Poco dopo è sopraggiunto un 45enne di Volla e gli agenti hanno accertato che nei suoi riguardi pendeva un provvedimento restrittivo sanitario poiché positivo al Covid-19. Per tale motivo, il 45enne è stato denunciato per violazione dell’isolamento obbligatorio mentre la donna è stata sanzionata per le violazioni del Codice della Strada.

Articoli correlati

Back to top button

Individuato Adblock




Per visualizzare il sito
Disattiva AdBlock

L'Occhio Network è un giornale gratuito e per coprire le spese di gestione la pubblicità è l'unica fonte di sostegno.
Se vuoi che L'Occhio Network continui ad essere fruibile gratuitamente non bloccare le pubblicità.
Grazie di supporto