Cronaca

Tasse, previsti risparmi per commercianti e cittadini al centro storico

QUALIANO. Meno tasse per tutti al centro storico. La grande novità proviene dalla Commissione competente che ha intenzione di valutare le ricadute negative per tutti i residenti e commercianti del centro storico di Qualiano. Aspetti negativi che derivano dalla voragine che si è aperta in piazza De Gasperi.

La decisione della Commissione dovrebbe comportare importanti sgravi fiscali a famiglie e commercianti della zona, negativamente colpiti dalla voragine.

 

Le parole del sindaco

 

«Abbiamo allargato la problematica. Non ritengo che solo i commercianti di quella piazza abbiano subito un disagio, ma oltre ai residenti ed ai commercianti di via De Gasperi, anche quelli di via San Pietro ad Aram, via Tasso, via Cavour, via Villa, via Monsignor Domenico Savarese, via Camaldoli e di tutto il centro storico perché sono stati danneggiati indirettamente dai disagi causati dalla voragine» ha dichiarato il sindaco Ludovico De Luca.

 

«Per garantire questo risparmio sulle tasse ho ritenuto di proporre un emendamento – ha proseguito il primo cittadino, – che è stato approvato con i soli voti della Maggioranza, perché la Minoranza è uscita dall’aula, dimostrando di non avere a cuore il problema, ma facendo politica sulle spalle dei cittadini».

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button