Cronaca

TAV Afragola, ipotesi rifiuti interrati nell’area del parcheggio

AFRAGOLA. Si continua a respirare un’aria di scandali intorno alla vicenda Tav Afragola. I Carabinieri forestali hanno infatti avvisato i carotaggi nel terreno del parcheggio ovest della stazione inaugurata a giugno dal premier Paolo Gentiloni.

Dopo il sequestro probatorio disposto dalla Procura di Napoli Nord lo scorso luglio, continuano le indagini sull’area della Tav Afragola. Secondo il pm aggiunto Domenico Airoma e il sostituto Giovanni Corona al di sotto dell’area destinata al parcheggio della stazione c’è la possibilità che siano stati interrati rifiuti illecitamente.

Le indagini, nella loro fase iniziale, mirano anche ad individuare la natura dei presunti rifiuti, come si è già verificato in altre zone del territorio napoletano e casertano nel recente passato.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button