Cronaca

Tentano di rapinare un furgone di alimentari: due arresti

NAPOLI. I carabinieri hanno arrestano due uomini per tentata rapina ai danni di furgone di ditta alimentare. L’episodio si è verificato nel quartiere San Carlo all’Arena.

Tentata rapina ad un furgone

La vittima, un 30enne impiegato in una ditta alimentare, stava trasportando cibo a bordo del furgone aziendale e si trovava in via nuova san rocco quando è stata affiancata da un’auto condotta da un 29enne di Piscinola da cui è sceso Diego Palma, anche lui 29enne e di piscinola, già noto alle forze dell’ordine. Palma ha sfoderato un coltello e ha minacciato l’uomo tentando di rapinarlo ma la vittima ha preso a urlare per richiamare l’attenzione col risultato che il rapinatore è salito in auto ed è fuggito insieme al complice.

Pochi istanti dopo però era già arrivata la segnalazione al 112 e le veloci ricerche dei carabinieri della stazione di Capodimonte hanno permesso di rintracciare i 2 mentre si allontanavano ancora a bordo della stessa utilitaria su cui avevano tentato la rapina.

Fermati, sono stati perquisiti e trovati in possesso di un coltello a serramanico, riconosciuto dalla vittima come quello utilizzato poco prima. anche i due malfattori sono stati riconosciuti, per cui palma è stato tratto in arresto per tentata rapina, mentre il suo complice denunciato per concorso nello stesso reato.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button