Cronaca

Tentata rapina a Napoli, due donne accoltellate alla gola e mani

Tentata rapina a Napoli: due donne reagiscono e vengono ferite con un paio di forbici alla gola e alle mani. Questo quanto raccontato dalle vittime che questa notte sono arrivate al Pronto Soccorso del Cto.

Tentata rapina a Napoli: donne accoltellate con delle forbici

Le vittime, di 46 e 44 anni, avrebbero reagito ad un tentativo di rapina rifiutandosi di consegnare lo scooter e questo avrebbe scatenato la ritorsione di due criminali che le avrebbero ferite con un paio di forbici alla gola e alla mano.

La vicenda

Arrivate in ospedale dove hanno raccontato la vicenda, i sanitari hanno allertato i Carabinieri che hanno avviato le indagini. Secondo la versione delle due la rapina sarebbe avvenuta nella notte in via De Pinedo nel quartiere San Pietro a Patierno. Le due sarebbero state affiancate e bloccate da due sconosciuti, uno armato di forbici, che avrebbero imposto di dare loro lo scooter su cui viaggiavano.

Si sarebbero opposte e questo ha scatenato la reazione dei due uomini: l’uomo armato si sarebbe scagliato contro di loro sferrando diversi fendenti per poi darsi alla fuga insieme al complice. La 46enne è stata ferita alla gola, l’altra al polso ma per fortuna entrambe non sono in pericolo di vita in quanto la lama non è penetrata in profondità.

Mostra di più

Alessia Benincasa

Alessia Benincasa, giornalista del network L'Occhio, è esperta in cronaca nera, politica e inchieste.

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio