Cronaca

Terremoti 2017, Ingv: a Ischia uno dei più forti in Italia

ISCHIA. I dati dell’Ingv, Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia, tracciano un resoconto dei terremoti che si sono verificati nel corso del 2017. Nel complesso, l’anno che si è concluso da poche settimane ha fatto registrare in media 120 eventi sismici al giorno, 5 all’ora, uno ogni 12 minuti.

Le scosse più forti

Tra i 44.459 terremoti rilevati dalla RSN (Rete Sismica Naziona) nel 2017, circa 37.000 «possono essere considerati repliche della sequenza in Italia centrale, iniziata il 24 agosto del 2016 e tuttora in corso. Il numero totale è sensibilmente inferiore a quello dell’anno precedente (circa 53.000), ma molto più alto del 2015 e del 2014 (rispettivamente 15.000 e 24.000 e 300 circa)».

In Campania il terremoto è più forte è senz’altro quello che si è verificato a Ischia lo scorso agosto. Quasi il 90% dei terremoti localizzati in Italia nel 2017 hanno magnitudo minore di 2.0, ovvero di fatto non avvertiti dalla popolazione ad eccezione di quelli con ipocentri particolarmente superficiali.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button