Cronaca

Il Vesuvio trema ancora: sciame sismico nella notte nell’area del cono del vulcano

Il Vesuvio torna a fare paura: sciame sismico nella notte nell’area del cono del vulcano. Lievi scosse di terremoto sono state registrate nella serata di ieri, fino a poche ore fa, ma si trattarebbe di un evento perfettamente normale, assicurano gli esperti.

Sciame sismico nell’area del Vesuvio

Secondo gli ultimi rilievi dell’Ingv, lo sciame sismico si sarebbe concentrato nell’area del cono del vulcano. Si tratta di movimenti tellurici superficiali e di bassa intensità, che però sono durati per parecchie ore.

Osservato speciale

Secondo gli esperti, comunque, si tratta di un evento perfettmente normale, che si è verificato anche altre volte, ma il Vesuvio, comunque, rimane uno dei “sorvegliati speciali” dal momento che si tratta di uno dei vulcani più pericolosi al mondo.


terremoto-vesuvio-sciame-sismico


Le scosse

  • Un terremoto di magnitudo Md 1.3 è avvenuto nella zona: 5 km SW Ottaviano (NA), il

27-04-2020 04:15:07 (UTC) 5 ore, 1 minuti fa
27-04-2020 06:15:07 (UTC +02:00) ora italiana
con coordinate geografiche (lat, lon) 40.82, 14.43 ad una profondità di 0 km.

  • Un terremoto di magnitudo Md 1.6 è avvenuto nella zona: 5 km SW Ottaviano (NA), il

27-04-2020 01:18:53 (UTC) 8 ore, 57 minuti fa
27-04-2020 03:18:53 (UTC +02:00) ora italiana
con coordinate geografiche (lat, lon) 40.82, 14.43 ad una profondità di 0 km.

  • Un terremoto di magnitudo Md 1.1 è avvenuto nella zona: 5 km SW Ottaviano (NA), il

26-04-2020 19:55:16 (UTC) 13 ore, 22 minuti fa
26-04-2020 21:55:16 (UTC +02:00) ora italiana
con coordinate geografiche (lat, lon) 40.82, 14.43 ad una profondità di 0 km.

 

Articoli correlati

Back to top button