Curiosità

Tiro a volo, argento per il napoletano Alessandro Chianese

CASANDRINO. Il Gran Premio dell’Emiro del Kuwait si chiude con un argento per la nazionale italiana di tiro a volo. Ad ottenerlo è stato Alessandro Chianese nel Double Trap, la specialità che mesi fa è stata cancellata dal programma delle Olimpiadi: lo riporta l’Ansa.

La gara di tiro al volo

Il marinaio di Casandrino è stato il migliore delle serie di qualifica con il totale di 141/150. Poi nella corsa per il podio l’unico ad aver mantenuto il ritmo dell’azzurro è stato il kuwaitiano Ahamd Alafasi, bronzo al Mondiale di Lonato del Garda nel 2015. Chianese e Alafasi si sono fronteggiati per l’oro e il tiratore di casa ha sfruttato il ‘fattore campo’ imponendosi per 76-73. Fuori dalla finale gli altri azzurri Ferdinando Rossi e Ignazio Maria Tronca, nono e 11/o. Tronca è un poliziotto e figlio dell’ex commissario straordinario di Roma, Paolo Francesco. Nello skeet bronzo per l’azzurro di Caserta Giancarlo Tazza, dietro ai due rappresentanti del Kuwait Abdullah Al-Rashidi, ex campiobne del mondo e falconiere dell’Emiro Al Sabah, e Abdulaziz Alfaihan. (Foto Ansa)

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button