Toninelli all’attacco di Vincenzo De Luca sulla gestione dei trasporti su binari

danilo-toninelli

Idea del ministro dei Trasporti Danilo Toninelli: lasciare alla Regione la gestione dei treni e passare a Rfi la gestione della rete ferroviaria

Lasciare alla Regione Campania la gestione dei treni e passare a Rfi la gestione della rete ferroviaria per «ammodernare i binari». È questa l’idea promossa dal ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti Danilo Toninelli.

Toninelli all’attacco delle Regione sulla dei trasporti su binari

La Circumvesuviana è attualmente gestita da Eav, holding dei trasporti della Regione Campania, spiega Toninellli:

L’Agenzia nazionale per la sicurezza ferroviaria controlla anche i treni regionali e ha detto a Eav, sulla base del Sistema di controllo marcia treno, che non c’erano livelli di sicurezza. L’Agenzia ha detto al presidente De Luca. Non hai fatto gli investimenti, non sei stato capace di ammodernare l’infrastruttura, quindi vai piano perché metti a rischio l’incolumità dei passeggeri.

Toninelli ha ricordato anche:

Bisogna guardare alla sicurezza e a cosa ricevono gli oltre 100mila cittadini campani che quotidianamente utilizzano quei treni regionali. La qualità è pessima, i numeri sono pessimi e la sicurezza non è ai livelli della rete ferroviaria italiana. Abbiamo visto che De Luca non è in grado di risolvere i problemi ma ha un ministro e un governo che gli può dare una mano, quindi lasciamo a loro la gestione dei treni, ma la rete passi a Rfi.

Lo stesso ministro poi continua:

Come Stato mettiamo i soldi per mettere in sicurezza la rete e, se applicheremo i criteri, avremo treni più veloci e i disservizi verranno meno. Non si tratta di un commissariamento ma è più di un commissariamento, si tratta di gestire centralmente l’infrastruttura con efficienza e capacità maggiori di quelle dimostrate da chi governa la Regione, lasciando la parte che si muove sopra, i treni e la modalità di concessione, alla Regione.

De Luca continua a straparlare, a fare il comico e a offendere, potrei evitare di aiutarlo ma io voglio aiutare i cittadini campani che subiscono scandalosi disservizi. Dice che io porto sfortuna? Andasse a chiedere ai suoi concittadini che ogni giorno devono scendere dai treni in mezzo alla campagna, chi porta sfortuna. La maggiore sfortuna capitata alla Campania è Vincenzo De Luca a presiederla. 

TAG