Cronaca

Torre Annunziata, cadavere con corda alla gola in mare

Scoperta da brividi quella avvenuta nella giornata odierna, domenica 26 febbraio, a Torre Annunziata: un gruppo di pescatori hanno notato un cadavere con una corda alla gola galleggiare in mare nella zona della spiaggia di Rovigliano.

Torre Annunziata, pescatori notano cadavere con una corda alla gola in mare

Una scoperta inquietante quella avvenuta a Torre Annunziata nella giornata odierna dove un gruppo di pescatore, come riporta LoStrillone.TV, hanno notato il corpo senza vita di una persona galleggiare nelle acque del amre in zona Rovigliano.

Secondo quanto riportato, il cadavere aveva una corda attaccata alla gola e annodata ad una pietra. Si tratta di suicidio? Questo bisognerà stabilirlo. Sul posto sono intervenuti i carabinieri che dovranno chiarire le dinamiche di quanto avvenuto e le generalità della vittima che sono al momento ignote. Sul posto è presente anche il medico legale.

Alessia Benincasa

Alessia Benincasa, giornalista del network L'Occhio, è esperta in cronaca nera, politica e inchieste.

Articoli correlati

Back to top button