CronacaCuriosità

Torre Annunziata, elezioni avvocati rinviate di sei mesi

TORRE ANNUNZIATA. Elezioni avvocati rinviate di sei mesi. Lo comunica il presidente del consiglio oplontino, Gennaro Torrese, in riferimento alle elezioni.

Torre Annunziata, elezioni per l’ordine degli avvocati rinviate

Elezioni per l’ordine degli avvocati di Torre Annunziata differite di sei mesi. A comunicarlo è il presidente del consiglio oplontino, Gennaro Torrese, che commenta: «In attesa di avere chiarezza sull’intera vicenda, è stato più giusto per tutti gli avvocati iscritti all’ordine di Torre Annunziata». La decisione è arrivata al termine di una riunione straordinaria del consiglio dell’ordine degli avvocati oplontini, così come previsto dal decreto legge.


Maurizio Cerino - TRIBUNALE TORRE ANNUNZIATA1


Interpretazioni e perplessità

Torrese continua: «Provvedimenti ed interpretazioni stanno creando enormi perplessità nel mondo scientifico. La legge elettorale 113/2017 prevedeva che i candidati che avessero effettuato due mandati consecutivi come consiglieri non avrebbero potuto candidarsi nuovamente se non con uno stacco temporale. Tale legge, come tutte del resto, non poteva che prevedere per i mandati successivi alla legge stessa ed in tal modo è stata interpretata anche da parte della massima espressione ordinistica istituzionale, il consiglio nazionale forense».

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button

Individuato Adblock




Per visualizzare il sito
Disattiva AdBlock

L'Occhio Network è un giornale gratuito e per coprire le spese di gestione la pubblicità è l'unica fonte di sostegno.
Se vuoi che L'Occhio Network continui ad essere fruibile gratuitamente non bloccare le pubblicità.
Grazie di supporto