Torre Annunziata, cambio in giunta: si dimette l’assessore Sofia Donnarumma

comune-torre-annunziata

L'assessore Sofia Donnarumma ha rassegnato le dimissioni dall'incarico "per motivi di carattere personale e professionale"

TORRE ANNUNZIATA. L’assessore Sofia Donnarumma non farà più parte della giunta comunale di Torre Annunziata.

Le dimissioni dell’assessore Sofia Donnarumma

Nella giornata di ieri, giovedì 30 agosto, il componente dell’esecutivo ha rassegnato formalmente al primo cittadino, Vincenzo Ascione, le proprie dimissioni dall’incarico di assessore «per motivi di carattere strettamente personale e professionale».

Il commento del sindaco Vincenzo Ascione

«Ringrazio l’assessore Donnarumma per il valido contributo che ha dato alla Città durante il periodo in cui ha ricoperto il suo incarico – afferma il primo cittadino – Di lei ho molto apprezzato impegno, competenza e capacità, e certamente il lavoro da lei svolto ritornerà utile a tutta la giunta per il prosieguo dell’attività amministrativa. Spero di poter avere, in futuro, ulteriori occasioni e opportunità di avvalermi della sua professionalità».

All’assessore Donnarumma erano state assegnate le deleghe relative a: Struttura dell’Ente (Risorse Umane, Organizzazione ed Uffici Comunali); Avvocatura e Contratti; Legalità; Sicurezza; Trasparenza; Procedimenti Anticorruzione; Pari Opportunità; Rapporto con le Partecipate.

TAG