Cronaca

Torre Annunziata: neonata vive in casa senza acqua calda e riscaldamenti

Una neonata di Torre Annunziata è stata sottratta alla madre naturale: nella casa in cui vivono, mancano l’acqua calda e i riscaldamenti.

Casa-tugurio: neonata sottratta alla madre

Una triste storia che vede protagonista una neonata di Torre Annunziata. La piccola è stata sottratta alla madre dagli assistenti sociali perché viveva in una situazione precaria. Madre e figlia vivono in una casa dove manca persino l’acqua calda e i riscaldamenti sono un miraggio. I vicini che conoscono la situazione la descrivono come «impossibile da conciliare con la vita umana, soprattutto di una bambina».

Articoli correlati

Back to top button