Cronaca

Torre Annunziata, lanciano sassi contro il bus: esplosi i finestrini

Raid a Torre Annunziata nella notte, dei malviventi lanciano sassi contro il bus in corsa facendo esplodere i finestrini. Il mezzo stato portando gli autisti nella città alla fine del turno. La denuncia del sindacato Usb.

Torre Annunziata, sassi contro il bus nella notte

Ennesimo atto vandalito avvenuto nella notte di oggi, intorno alle 3:35. Alcuni malviventi avrebbero lanciato dei sassi contro il bus dell’Anm pieno di dipendenti che stavano facendo rientro a casa dopo il turno notturno. I finestrini sono andati in frantumi e solo per un fortuito caso nessuno è rimasto ferito dalle schegge. La denuncia del sindacato.

La denuncia

“Un pericoloso lancio di pietre – scrive l’Usb – ha provocato la frantumazione di un vetro di una porta e di alcuni finestrini dell’autobus, per fortuna senza conseguenze serie per autista e trasportati, ai quali, dopo la difficile giornata di servizio caratterizzata da traffico intenso e pessima viabilità, è toccato anche lo spavento dell’ennesimo, assurdo ed ignobile atto vandalico”.

Alessia Benincasa

Alessia Benincasa, giornalista del network L'Occhio, è esperta in cronaca nera, politica e inchieste.

Articoli correlati

Back to top button