Cronaca

Torre Annunziata, scritta offensiva sulla stele dedicata a Falcone

TORRE ANNUNZIATA. Deprecabile episodio ai danni di una stele dedicata a Giovanni Falcone: nel rione Penniniello sconosciuti hanno imbrattato con vernice spray la stele dedicata al giudice ucciso dalla mafia. La scritta, come riporta l’Ansa citando il quotidiano Metropolis, era eloquente: “Poliziotti di mxxxx”.

Il rione, scrive l’Ansa, è storica roccaforte del clan camorristico Gallo-Cavalieri. L’atto vandalico è stato condannato dal sindaco Vincenzo Ascione: ”Il quartiere, va detto, non è più quello degli anni bui ma il nostro lavoro non si deve fermare. Anzi, va rafforzato. Abbiamo ristrutturato una palestra in passato oggetto di altri atti delinquenziali, destinata a diventare un centro socio-culturale”.

La stele fu inaugurata nel 2009 alla presenza di Maria Falcone, sorella del magistrato ucciso a Capaci (Palermo); in passato è stata già, purtroppo, oggetto di atti vandalici.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button