Cronaca

Torre Annunziata, scrutinatrice si sente male: scatta la psicosi Covid

Momenti di tensione a Torre Annunziata nella sezione 19 del seggio di via Volta presso l’Istituto Cesaro, ieri pomeriggio, 20 settembre, quando una scrutinatrice  non si è sentita bene e ha abbandonato il seggio. Il presidente della sezione ha disposto l’interruzione del seggio e ha applicato il  protocollo anti Covid.

Scrutinatrice accusa malore: paura Covid

Come riporta “Napolitoday“, a giovane scrutinatrice è stata trasportata da un’ambulanza all’ospedale San Leonardo di Castellammare, dove è stata sottoposta ad un test rapido, che ha poi dato esito negativo. Dopo circa tre ore il seggio è stato riaperto.


Tutte le notizie sul coronavirus

Il sito del Ministero della Salute

Articoli correlati

Back to top button