Cronaca

Torre Annunziata, mancata autorizzazione all’emissione in atmosfera: sequestro di un cantiere nautico

L'operazione dei Carabinieri del gruppo per la tutela ambientale di Napoli, insieme ai Noe di Napoli e Salerno

Sequestro di un cantiere nautico a Torre Annunziata per mancanza di autorizzazione all’emissione in atmosfera. L’operazione dei Carabinieri del gruppo per la tutela ambientale di Napoli, insieme ai Noe di Napoli e Salerno.

Torre Annunziata, sequestro di un cantiere nautico

I Carabinieri del gruppo per la tutela ambientale di Napoli, insieme ai Noe di Napoli e Salerno, hanno sequestrato preventivamente un cantiere nautico per mancanza di autorizzazione all’emissione in atmosfera.

Le indagini

Le indagini, hanno permesso di accertare che l’attività si sarebbe svolta in assenza del titolo autorizzativo. Il sequestro si è reso necessario per evitare l’ulteriore compromissione dell’ambiente circostante. Nel corso del controllo sarebbero state “presenti e visibili – come spiega in una nota il procuratore della Repubblica di Torre Annunziata, Nunzio Fragliasso – polveri tali da rendere l’aria poco respirabile nell’ambiente di lavoro”.

Articoli correlati

Back to top button