Cronaca

Torre del Greco, gatto mutilato e decapitato: scattano le indagini, disposta l’autopsia

Scandalo a Torre del Greco, dove monta il caso del gatto mutilato e decapitato: il caso finisce in Procura. Disposta anche l’autopsia.

Indagini sul caso del gattino decapitato

Il caso del gatto mutilato e decapitato a Torre del Greco è finito al vaglio della Procura, la quale ha anche disposto l’autopsia sul corpo del povero animale, presso l’Istituto Zooprofilattico del Mezzogiorno.

Il cadavere del piccolo gatto è stato ritrovato nella giornata di ieri (sabato) nella colonia di via Nazionale, dalle guardie zoofile Corpogav.

Il presidente onorario Corpogav, Salvatore De Chiara, ha sporto denuncia presso  la stazione Capoluogo dei carabinieri, guidata da Vincenzo Amitrano, e denuncerà l’atroce ritrovamento anche alla procura e alla prefettura.

Pasquale De Prisco

Nato a Napoli il 16 maggio 1986 e residente a Pagani (Sa). Laurea triennale in Lettere presso Università degli Studi di Salerno. Laurea Magistrale in "Informazione, Editoria, Giornalismo" presso Università degli Studi Roma Tre. Ho collaborato con i quotidiani "Le Cronache" e "La Città". Ho lavorato per "MediaNews24", "Blasting News". Blogger del sito "La Puteca di Pakos".

Articoli correlati

Back to top button