Cronaca

Torre del Greco, riaccoglie in casa il marito violento: lui tenta di strangolarla

La donna aveva riaccolto in casa l’ex marito violento con la speranza di ricominciare, lui ha continuato ad abusare di lei fisicamente tentando anche strangolarla, il 64enne di Torre del Greco è stato dunque arrestato. Lo riporta Il Meridiano News.

Torre del Greco, riaccoglie in casa il marito violento: lui continua a picchiarla

La donna era stata vessata più volte e dopo le svariate denunce presentate carabinieri e procura avevano chiesto al giudice l’applicazione di una misura che evitasse contatti tra i due coniugi. Imponendo all’uomo l’allontanamento dall’abitazione e il divieto di avvicinamento alla donna. L’ex moglie però aveva deciso di fare un ultimo tentativo riprendendo in casa l’uomo.

L’uomo, un 64enne di Torre del Greco, ha ripreso immediatamente ad usare violenza sulla donna. Il 64enne avrebbe picchiato più volte l’ex moglie, tentando anche di strangolarla e in più occasioni l’avrebbe costretta ad avere rapporti sessuali contro il suo volere.

La donna era fuggita e aveva chiesto aiuto ai carabinieri. Il 64enne, invece, si era rifiutato di lasciare ancora una volta l’abitazione. I militari del nucleo radiomobile e della Stazione di Torre del Greco lo hanno raggiunto e arrestato. Il 64enne è ora ristretto in camera di sicurezza, in attesa di giudizio.

Mostra di più

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio