Politica

Torre del Greco, rifiuti di Pasquetta: rabbia Borrelli

TORRE DEL GRECO. Parco del Vesuvio invaso dai rifiuti dopo Pasquetta, qui di seguito una nota di Francesco Emilio Borrelli, consigliere regionale dei Verdi.

Rifiuti Pasquetta 2018 a Torre del Greco, rabbia Borrelli

“Gli incendi che, nel corso dell’ultima estate, hanno distrutto migliaia di ettari del parco nazionale del Vesuvio non hanno insegnato nulla visto che si continua a maltrattare quel Paradiso che la Natura ci ha regalato”. Lo ha detto il consigliere regionale dei Verdi, Francesco Emilio Borrelli, denunciando “lo squallido paesaggio lasciato da chi ha scelto le pinete del parco per trascorrere la Pasquetta”.

“Le foto pubblicate sulla pagina facebook Vesuvio Mountain bike lasciano senza parole di fronte all’inciviltà di chi ha pensato di abbandonare i rifiuti e i resti dei pic nic senza preoccuparsi di raccoglierli e portarseli via” ha aggiunto Borrelli sottolineando che “c’è addirittura chi ha lasciato i barbecue portatili usati per fare la brace”.

“Se non vogliamo distruggere del tutto il Parco nazionale del Vesuvio è necessario intensificare i controlli, anche attraverso il potenziamento della videosorveglianza” ha continuato Borrelli per il quale “per non andare incontro a un’altra estate distruttiva, però, serve la collaborazione di tutti coloro che hanno a cuore quel patrimonio naturale e che devono denunciare immediatamente qualsiasi comportamento incivile o illegale”.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button