CronacaPolitica

Torre del Greco, scandalo voti comprati: si dimette il consigliere Buono

Scandalo voti comprati a Torre del Greco: si dimette il Mario Buono, il consigliere comunale arrestato

Scandalo voti comprati a Torre del Greco: si dimette il Mario Buono, il consigliere comunale arrestato nell’ambito del secondo filone dell’inchiesta sul voto di scambio che avrebbe condizionato le elezioni amministrative di Torre del Greco nel 2018.

Torre del Greco, il consigliere Buono si dimette

La decisione delle dimissioni arriva a pochi giorni dall’udienza presso il tribunale del Riesame, alla quale Buono si presenterà da cittadino non più impegnato in ruoli istituzionali. Erano finite ai domiciliari accusati di voto di scambio alle elezioni amministrative del 2018 quattro persone, tra cui il consigliere Mario Buono e l’ex assessore Simone Magliacano.

Articoli correlati

Back to top button