Cronaca

Luca Sannino ucciso a Torre del Greco: scattano due arresti

Torre del Greco, due arresti per l'omicidio di Luca Sannino. Sono indiziate dei reati di omicidio e di porto e detenzione di due pistole

Due arresti per l’omicidio di Luca Sannino. Il pregiudicato 48enne vicino al clan Vollaro fu assassinato nel giugno del 2014 a Torre del Greco e nelle scorse ore due persone sono state tratte in arresto dalla Squadra Mobile e dal Commissariato di Portici-Ercolano. Entrambe sono accusate di omicidio, porto e detenzione di due pistole, aggravati dalla finalità di agevolare il clan Vollaro di Portici.

Torre del Greco, due arresti per l’omicidio di Luca Sannino

I due destinatari dell’ordinanza emessa dal gip di Napoli su richiesta della Dda partenopea sono gravemente indiziate dei reati di omicidio e di porto e detenzione di due pistole, aggravati dalla finalità di agevolare il clan camorristico Vollaro, attivo nella zona di Portici.

Articoli correlati

Back to top button