Cronaca

Paura a Torre del Greco, ragazza di 16 anni rischia di annegare: salvata

Paura a Torre del Greco, dove una ragazza di 16 anni ha rischiato di annegare in mare, ieri pomeriggio, 15 agosto. Tempestivo l’intervento del personale della Guardia Costiera.

Torre del Greco, ragazza rischia di annegare: salvata

Il personale, impegnato nell’ambito dell’operazione “Mare Sicuro” a bordo del battello pneumatico GC B66, mentre entra in navigazione nelle acque antistanti il lungomare torrese ha notato una giovane ragazza che tentava disperatamente di rimanere aggrappata ad una tavola galleggiante, dopo essersi rovesciata.

Complice il peggioramento delle condizioni meteo marine, la sedicenne era caduta in acqua e si stava avvicinando pericolosamente alla scogliera artificiale.

A quel punto gli uomini della Guardia Costiera, sotto il coordinamento della Direzione Marittima della Campania agli ordini dell’Ammiraglio Ispettore Pietro G. Vella, dopo aver tratto in salvo la ragazza, sono rientrati nel porto, affidando la giovane al personale medico del Servizio 118, nel contempo allertato, per le cure del caso.


Tutte le notizie sul coronavirus

Il sito del Ministero della Salute

Articoli correlati

Back to top button