Cronaca

Traffico di droga, perquisizioni della polizia ed elicotteri in volo per catturare il latitante

Sono in corso da stamani le ricerche da parte della Polizia di Stato del latitante Luigi Belvedere, ricercato dal 2020 dopo essere sfuggito ad un’operazione che ha smantellato un gruppo che per anni ha spacciato a Caserta e provincia e nell’hinterland napoletano, cocaina, crack e hashish, acquistata soprattutto a Caivano nella piazza di spaccio del Parco Verde.

Traffico di droga, caccia al latitante Luigi Belvedere

La scorsa settimana è arrivata per Belvedere la condanna definitiva a 19 anni di carcere per traffico di stupefacenti; secondo alcune voci pare che stesse all’estero in Colombia, e che possa essere ritornato.
A prendere parte alle ricerche anche un elicottero del Reparto Volo di Napoli.

Le indagini della Dda di Napoli avevano portato alla scoperta dell’esistenza di un’organizzazione che aveva nel quartiere San Clemente di Caserta una vera e propria raffineria per la preparazione, il confezionamento e la commercializzazione della droga, e che aveva in Belvedere, 32 anni, il capo del gruppo.

Con il narcotrafficante sono stati condannati definitivamente anche Gaetano Ferrante (4 anni, 11 mesi e 19 giorni di reclusione), Salvatore Piscitelli (5 anni e 19 giorni di reclusione) e Vincenzo De Lucia (1 anno, 11 mesi e 28 giorni di reclusione).

Redazione L'Occhio di Napoli

Redazione L'Occhio di Napoli: comunicati stampa, notizie flash, contributi esterni del giornale

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio