Cronaca

Tragedia alla stazione di Gianturco: uomo si suicida lanciandosi sotto un treno

NAPOLI. Tragedia a Napoli, nella stazione di Gianturco: un uomo si è suicidato lanciandosi sotto un treno della Circumvesuviana. Lo riporta il quotidiano NapoliToday.

Il suicidio

Il suicidio si è consumato alle 13.56, quando l’uomo si è gettato sotto il convoglio numero 46, partito da Sorrento e diretto a Napoli. In seguito all’investimento, la circolazione dei treni tra Napoli e San Giovanni a Teduccio è stata interrotta.

 

 

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button