Cronaca

Auto travolge camion sulla A11, due morti

NAPOLI. Viaggiavano a bordo della loro auto, quando hanno tamponato un camion fermo sulla corsia di emergenza dell’autostrada. L’incidente, che è costato la vita alle due persone a bordo dell’auto, è accaduto alle 23:30 sulla A11 Firenze-Mare in località Carraia.

Le dinamiche

Salvatore Abbate, nato a Napoli e residente a San Giorgio a Cremano , e Luigi Balzano, nato a Torre del Greco ma residente a Pisciotta, in provincia di Salerno, viaggiavano su una Nissan Micra in direzione Lucca, quando hanno tamponato un camion fermo sulla corsia di emergenza, impattando contro il rimorchio del mezzo pesante.

Sul posto sono intervenuti i Vigili del fuoco, la polizia stradale e le ambulanze del 118, ma per i due uomini non c’è stato nulla da fare.

Il camionista è stato trasportato all’ospedale San Luca di Lucca. L’uomo ha riportato lievi ferite, ma è stato colto da malore, quando è sceso dal veicolo e si è accorto di cosa era accaduto.

Tra le cause ipotizzate un colpo di sonno. I due napoletani, secondo quanto ricostruito dagli agenti della polizia stradale, erano diretti in Liguria per lavoro.

Articoli correlati

Back to top button