Cronaca

Trapianti, incremento del 20% delle donazioni in Campania

NAPOLI. La Campania fa registrare nel 2017 un incremento delle donazioni d’organo del 20% rispetto all’anno precedente. Il dato è stato diffuso in occasione del convegno ‘Donazione e trapianto: quale responsabilità professionale dei sanitari?’ promosso dal Movimento cristiano lavoratori in collaborazione con l’AINC (associazione italiana notai cattolici) e l’Istituto di cultura meridionale.

Trapianti, le donazioni in Campania

“I trapianti d’organo in Campania crescono – ha affermato Michele Cutolo, presidente provinciale di Mcl – ma ancora non basta. Bisogna far conoscere meglio e di più questi temi allo scopo di sensibilizzare la popolazione sulla necessità della donazione che oggi salva la vita ancora a poche persone nonostante una tendenza record proprio nella nostra regione”.

I numeri dicono che in Campania nel 2017 sono stati segnalati 170 potenziali donatori di organi e tessuti e l’indice di donazioni per milioni di abitanti è passato dal 13,6 del 2016 al 16,9 del 2017 con un aumento di 3 punti per milione.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button