Cronaca

Napoli, due trapianti di fegato in 24 ore: “Il Sud non si ferma”

Due trapianti di fegato all’ospedale Cardarelli di Napoli nel giro di ventiquattro ore. Nonostante l’emergenza coronavirus, l’equipe medica del nosocomio napoletano non si ferma.

Due trapianti di fegato al Cardarelli di Napoli in un giorno

Un’impresa quella del Cardarelli, non del tutto nuovo a operazioni di questo genere. Chiaramente, nel momento vissuto dagli ospedali italiani, riuscire in due interventi di trapianto di fegato nel giro di 24 ore rappresenta un vero e proprio miracolo.

“Il Sud non si ferma”

“Si ringrazia lo sforzo immane di tutto il personale del dipartimento trapianti, che nonostante le difficoltà del momento, senza esitazioni hanno lavorato ininterrottamente per 24 ore. Il pensiero va alle famiglie dei donatori che con grande atto di generosità hanno permesso la donazione di organi. Nella vicinanza di Pasqua, questo atto di donazione è il miglior augurio di continuità alla vita, per un pronto passaggio dalla malattia alla guarigione: questo è il miracolo del trapianto”.


Tutte le notizie sul coronavirus

Il sito del Ministero della Salute

 

Articoli correlati

Back to top button