Politica

Tre multe al giorno sui pullman Eav, Borrelli: “Sindacati non si oppongano”

NAPOLI. Tre multe al giorno sui pullman Eav. Il consigliere regionale dei Verdi Borrelli: “Iniziativa da portare anche in altre aziende. Se sindacati si oppongono sono indifendibili. Continuare sperimentazioni del bigliettaio a bordo”.

“Pieno sostegno al presidente Eav”

“Pieno sostegno al presidente dell’Eav e chiediamo che l’iniziativa adottata nell’azienda di trasporto di proprietà della Regione, con l’obbligo di assicurare la media di tre verbali al giorno contro chi non paga il biglietto sui bus, venga presa a esempio e applicata anche nelle altre aziende di trasporto operanti in Campania e negli altri servizi di trasporto gestiti dalla stessa Eav”. Lo ha detto il presidente del gruppo consiliare Campania libera, Psi e Davvero Verdi, Francesco Emilio Borrelli, per il quale “visti i tassi di evasione esistenti nel trasporto pubblico campano sarebbe davvero inaccettabile un ostracismo da parte dei sindacati perché comminare tre multe al giorno è davvero ben poca cosa considerando i numeri degli evasori esistente”.

“Resta comunque l’invito a De Gregorio e ai responsabili delle altre aziende di trasporto a continuare le sperimentazioni del bigliettaio a bordo, una misura che potrebbe garantire anche maggiore sicurezza oltre a una riduzione pressoché totale dell’evasione dal pagamento del biglietto” ha concluso Borrelli.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button

Individuato Adblock




Per visualizzare il sito
Disattiva AdBlock

L'Occhio Network è un giornale gratuito e per coprire le spese di gestione la pubblicità è l'unica fonte di sostegno.
Se vuoi che L'Occhio Network continui ad essere fruibile gratuitamente non bloccare le pubblicità.
Grazie di supporto